Tavolino Osvaldo Borsani Ottone e Marmo

3000.00€

Tavolino in Ottone  e marmo fine anni 50.

Disponibile

Descrizione

Tavolino in Ottone e marmo fine anni 50 di Osvaldo Borsani.

Altezza: 50 cm

Diametro: 70 cm

Osvaldo Borsani grande progettista e designer di questo secolo. Nasce a Varedo (Brianza) nel 1911.

Nel 1931 ottiene il diploma di maturità artistica presso L’accademia delle Belle Arti e nello stesso anno si iscrive al primo anno del Biennio di Architettura, per poi laurearsi nel 1936, presso il Politecnico di Milano. Nel 1933 partecipa alla 5° Triennale di Milano con il progetto per la Casa minima, la quale vinse con la medaglia d’argento. La fisionomia professionale di Borsani coniuga l’indagine sulla qualità dei materiali alla passione per la tecnologia e all’interesse per la creatività e le esperienze artistiche. Stringere legami d’amicizia e di collaborazione professionale con numerosi artisti, fra cui: Lucio Fontana, A.Fabbri, Arnaldo e Giò Pomodoro.

Nel 1953 fonda insieme al fratello Fulgenzio la ditta Tecno con lo scopo di trasformare l’azienda famigliare artigianale in una realtà industriale. La realizzazione di arredi speciali e di forniture su disegno viene così ad assumere una dimensione più contenuta in favore dell’avvio di una produzione di arredi in serie.

Informazioni aggiuntive

Color

Blue

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Tavolino Osvaldo Borsani Ottone e Marmo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *